Il Pan di Spagna: piccoli consigli per torte soffici, leggere e fantasiose

Pubblicato il febbraio 25, 2015 | 0 commenti

Il Pan di Spagna: piccoli consigli per torte soffici, leggere e fantasiose

Nel corso del diciottesimo secolo il marchese Domenico Pallavicini divenne ambasciatore alla corte di Madrid portando al suo seguito, tra lo stuolo di consiglieri, domestici e maggiordomi, anche il suo pasticciere personale Giovanni Battista Cabota. Fu questo giovanissimo servitore, in occasione d’un prestigioso ricevimento, a elaborare un dolce semplicissimo quanto straordinariamente soffice e gustoso che, da allora, fu chiamato Pan di Spagna!

Uova, zucchero e farina: soltanto questi gli ingredienti per una delle preparazioni di base della pasticceria più famose e usate in assoluto. Niente lievito, perché il segreto delle sua leggerezza è nel corretto montaggio del dolce. Si comincia sbattendo per bene con la frusta elettrica lo zucchero e le uova, rigorosamente a temperatura ambiente. Quando il composto è divenuto spumoso e abbastanza solido da poter “scrivere”, aggiungiamo a poco a poco la farina setacciata, amalgamando con una spatola dal basso verso l’alto per incorporare aria. Imburriamo e infariniamo la teglia e cuociamo in forno preriscaldato a 185° C per circa 20-25 di minuti: vale la prova stuzzicadenti o spaghetto che, una volta infilato nella torta, deve rimanere asciutto. È molto importante non aprire il forno mentre siamo ancora in fase di crescita e assicurarci che il calore sia omogeneo (qualora il Pan di Spagna stia cuocendo troppo sulla parte superiore, copriamolo con la carta d’alluminio). Lasciamolo raffreddare completamente prima di tagliarlo e farcirlo. Si sa, infatti, che il Pan di Spagna – sebbene sia buonissimo anche così – è ideale per tantissime fantasiose ricette. Bagnato con preparazioni alcoliche o a base di succhi di frutta e poi farcito con cioccolato e creme d’ogni gusto è il re delle torte tradizionali e non.

6830

6833

Eccone qualcuna delle nostre:

0349 tiramisu

tiramisù

0353 foresta nera

foresta nera

0361 foresta nera variegata

foresta nera variegata

0373 delizia al limone

delizia al limone

0378 tartufo al cioccolato

tartufo al cioccolato

0401 Cannonata

cannonata

0422 Charlotte

charlotte

Lascia un Commento