L’ora del tè

Pubblicato il ottobre 18, 2010 | 0 commenti

L’ora del tè
Dallo spiritualismo zen al rito che da secoli batte le 5 dei grigi pomeriggi inglesi, l’ora del tè è il lusso di una piccola pausa da un mondo che corre veloce.Il piacere del tè è fatto di gesti semplici e preziosi, come la paziente attesa che l’essenza delle foglie essiccate e fermentate si diffonda dolcemente nell’acqua, il caldo profumo d’Oriente che si leva leggero a dare sollievo al volto infreddolito, le mani strette attorno alla tazza fumante…

A farci compagnia ci sono i racconti della nonna, le chiacchiere di un vecchio amico o anche solo un bel libro. Insieme alla sinuosa teiera, la zuccheriera colma, il bricco del latte o, se preferite, le fettine di limone e, soprattutto, un’irresistibile biscotteria firmata Somma.

Lascia un Commento