L’ORA DEL TÈ – La pausa che scalda il cuore dell’inverno

Pubblicato il gennaio 11, 2017 | 0 commenti

L’ORA DEL TÈ – La pausa che scalda il cuore dell’inverno

“È sempre l’ora del tè.”

“Per quanto tempo è per sempre?”
“A volte, solo un secondo.”

(Alice nel Paese delle Meraviglie)

 

In coppia o con gli amici, per prendersi una piccola pausa dal lavoro in compagnia dei colleghi o coccolare i nostri figli con uno spensierato pomeriggio in famiglia, la merenda è un’occasione che tanti scelgono, soprattutto in inverno, per vivere un momento semplice e piacevole.

Quest’anno, più che mai, abbiamo deciso di affacciarci alla cultura del tè, scoprendo un mondo sconfinato e affascinante, più vasto dell’immensa terra di Cina, infinitamente più antico del raffinato rituale della nobiltà britannica. Le varietà di tè sono tantissime: abbiamo raccolto una selezione di pregiate miscele per scaldare corpo e anima in questi freddi pomeriggi… C’è il tè verde, la bevanda nazionale cinese, con la sua infusione originale dall’aroma robusto e deciso o impreziosito dai fiori di gelsomino; il tè nero, le cui piante crescono a un’altitudine che sfiora i duemila metri nei giardini indiani, regalandoci un sapore dolce e fiorito e un profumo intenso; il tè bianco, dalla lavorazione delicata e l’aroma leggermente speziato e, infine, le intriganti miscele come la “Magia di Natale”, pensata per i giorni di festa con una sapiente combinazione di cannella, anice stellato e goloso cioccolato.

Insieme ai té nella carta degli “hot drinks” ci sono sfiziosi infusi di frutta – mela e cannella, ciliegia e vaniglia, frutti di bosco, arancia e eucalipto, tanto per dirne qualcuno – e benefiche tisane d’erbe, ma anche cioccolata in tazza, caffè espresso e cappuccini che, qui in Pasticceria, potete divertirvi ad accostare a dolcetti, muffin e pasticcini preparati ogni giorno con amore per la tradizione e un pizzico di fantasia.

 

 

 

Lascia un Commento